RSS
Twitter

Facebook

Tactics Ogre: Let Us Cling Together - Anteprima

Scritto da Raffaele Gomiero   
Lunedì 21 Febbraio 2011 16:47

ogretest.jpg

 

Atteso a breve in tutti i negozi di videogiochi d’Italia, Tactics Ogre segna il ritorno di Square Enix nel campo degli strategici dopo il già conosciuto e acclamato Final Fantasy Tactics. Abbiamo potuto provarlo solamente per pochi minuti ma già dalle prime impressioni possiamo già sbilanciarci dicendo che è un degno titolo strategico a turni.

Da quello che si è potuto vedere dall’introduzione la storia si prospetta affascinante e non parsimoniosa di intrighi e tradimenti vari, coadiuvata da una grafica molto semplice ma tutto sommato gradevole che lo schermo della PSP contribuisce non poco a rendere anche molto nitida. Se poi si hanno problemi a visualizzare i dettagli troppo piccoli ricordiamo sempre che è possibile collegare la PSP ad un televisore per giocare su grande schermo.

Importantissimi per le meccaniche del gameplay saranno i tarocchi, i quali se all’inizio serviranno a determinare il nostro allineamento e il modo di giocare, man mano si avanzerà nel gioco ricopriranno un’importanza sempre più determinante. Come in ogni strategico a turni che si rispetti dovremo fare molta attenzione a come impiegheremo le varie azioni a disposizione per ogni turno, specialmente per quanto riguarda il movimento sulle caselle, posizionarsi nel posto sbagliato potrebbe comportare la perdita del nostro componente del party più forte anche in situazioni particolarmente favorevoli, per fortuna che esistono i salvataggi dopo ogni battaglia.

 

 

Un altro aspetto davvero centrale del titolo Square Enix è l’inventario, poichè dare ad ogni personaggio l’arma giusta aumenterà il danno che egli potrà infliggere agli avversari, ed anche la giusta dotazione di pozioni e magie salverà spesso la vita dei nostri prodi eroi; questa gestione la potremo effettuare dopo ogni battaglia, ovviamente dopo aver salvato dal precedente scontro. Anche in Tactics Ogre, così come in molti titoli Square Enix improntati all’RPG, sono presenti una moltitudine di classi diverse tra cui scegliere, inoltre ad ogni personaggio potremo far cambiare classe nel corso dell’avventura. Purtroppo non abbiamo fatto in tempo a vedere e studiare tutte le classi, ma sicuramente ci sarà modo di approfondire l'argomento in fase di recensione.

Per completare tutto, ma veramente tutto il gioco, saranno necessarie dalle 80 alle 100 ore di gioco, ma nessuno ci costringe a farle tutte di un fiato visto che ogni battaglia fa storia a sé, sebbene abbandonarlo per molto tempo porterà via molto fascino alla storia che gioca un ruolo molto coinvolgente.

 

xboxone.png

sony.png