UFC vs EA MMA: è guerra aperta

Scritto da Simone Parisi   
Lunedì 13 Luglio 2009 20:20

UFC vs EA MMA: è guerra aperta

 

Quello che vi avevamo preannunciato era tutto vero: Dana White ha il dente avvelenato nei confronti di Electronic Arts e del prossimo titolo dedicato alle mixed martial arts in via di sviluppo presso la società capeggiata da John Riccitiello.

Ecco un estratto dell'intervista rilasciata al sito MMA Junkie.com: "EA Sports ci ha detto: voi non siete un vero sport. Non faremo mai niente con voi, non lo vogliamo toccare questo argomento nei nostri titoli. Noi e THQ abbiamo messo a repentaglio il nostro culo, realizzando un nuovo videogame in un periodo bruttissimo per l'economia mondiale. E abbiamo avuto successo. Ora EA Sports vuole fare un videogioco: ma davvero? Non è quello che ci hanno detto un anno e mezzo fa. Ci hanno detto che non avremmo mai fatto affari con loro, che le mixed martial arts li disgustavano. Cambiano idea rapidamente, vero?"

Il grande capo della UFC si sofferma anche sulla spinosa questione delle esclusioni dalla lega per tutti i lottatori che appariranno in EA MMA, confermando quanto già vi avevamo detto in passato.

"Non sono un ballerino di tip tap, ve lo dico in maniera diretta e brutale: sono in guerra con quelli lì [di Electronic Arts]. Chi sigla un accordo con loro è fuori dalla UFC"

Parole dure, durissime. Da K.O immediato.

 

 

xboxone.png

sony.png