RSS
Twitter

Facebook

Mass Effect 2 fonda un nuovo genere: lo shooter/RPG

Scritto da Flavia Boni   
Venerdì 06 Novembre 2009 20:07

mass effect 2

 

Un video oggi, qualche screenshot domani e magari interviste informali di tanto in tanto; la strategia di Bioware per mantenere elevati interesse ed attesa per Mass Effect 2 è abbastanza chiara. Dopo il video di ieri che presentava i nuovi nemici, nella giornata odierna c’è stata l’intervista a NowGamer dei due cofondatori della compagnia, Greg Zeschuk e Ray Muzyka.

Il fatto saliente emerso dalla chiacchierata coi due boss di Bioware è stato che l’elemento shooter di Mass Effect 2 sarà più intenso e coinvolgente rispetto al capostipite. “Volevamo mantenere ben saldi i punti di forza di Mass Effect, come l’intensità del combattimento, la qualità cinematografica e il coinvolgimento emotivo della parte narrativa, ma essere anche sicuri che il resto del gioco fosse allo stesso livello” ha affermato Zeschuk.

Ha poi aggiunto Muzyka: “Veramente si ha la sensazione di esser di fronte ad nuovo genere: lo shooter/RPG.” In altri termini, accanto all’avanzamento del personaggio ed alla forza della trama e delle scelte da effettuare, in ME2 ci sarà maggiore attenzione sugli aspetti di giocabilità e complessità dei combattimenti.

 

xboxone.png

sony.png