RSS
Twitter

Facebook

Lombardi: "Left 4 Dead 2 è un caso speciale"

Scritto da Riccardo Pellegrini   
Lunedì 08 Giugno 2009 10:42

Left_4_Dead_2_Cast

 

Reclamato a gran voce da parte della community,  odiato e boicottato da frange di appassionati delusi dalla scarsa dedizione che, secondo loro, Valve avrebbe riposto nel prequel, Left 4 Dead 2 è un titolo controverso già prima di nascere.

A cercare di placare gli animi sin troppo agitati, interviene oggi Doug Lombardi, rivelando: "[Left 4 Dead 2] è un caso speciale del team, che finì il progetto [Left 4 Dead] con tantissime idee da riporre in quello che lo avrebbe seguito. Hanno ricevuto tantissimi feedback quando uscì il gioco, così si sedettero, e su una lavagna bianca cominciarono a pensare ad un sequel".

La nascita di un videogioco da una lavagna, perlopiù bianca. Quasi commovente.

 

 

xboxone.png

sony.png