RSS
Twitter

Facebook

Iwata parla di Wii, del successore di DS e del prossimo Zelda

Scritto da Riccardo Pellegrini   
Mercoledì 06 Gennaio 2010 11:51

Satoru Iwata

 

In un'intervista rilasciata al quotidiano nipponico The Asashi Shimbun, il megapresidente Nintendo Satoru Iwata ha sottolineato come il prossimo handheld made in Kyoto "avrà una grafica dettagliatissima, ed includerà un sensore in grado di riconoscere i movimenti del giocatore".

Interessante. Aspettiamo l'E3 per saperne, forse, di più.

Sempre durante la medesima intervista, l'ex sviluppatore ha dichiarato che il nuovo Zelda verrà commercializzato (almeno in Giappone) entro la fine dell'anno corrente. Buono, anche se visti i ritardi accumulati dal precedente episodio della serie, non ci stupiremmo se il titolo slitti direttamente al 2011.

Infine, parlando a Reuters, Iwata è stato chiaro: Wii ha ripreso a vendere in maniera consistente.

Le motivazioni di questo rilancio? Price cut e una forte line-up dicembrina: "E' stata una combinazione di fattori. Verso Dicembre, la nostra line-up software si è rafforzata. Anche il taglio del prezzo di Wii ha aiutato, sebbene non sia l'unico elemento [che ha portato al rilancio della console]". Parola di Satoru.

 

xboxone.png

sony.png