RSS
Twitter

Facebook

Il mercato dei music game è già saturo?

Scritto da Flavia Boni   
Martedì 22 Settembre 2009 19:16

Guitar Hero

 

I dati recentemente raccolti da NPD group sembrano incontrovertibili: il mercato dei music games accusa una flessione del 46% rispetto all’anno precedente. Lo scenario sembrerebbe preoccupante ma in Activision ostentano ottimismo; secondo Dan Rosensweig, Presidente e CEO della Guitar Hero Business Unit, gli spazi per lo sviluppo sono ancora ampi.

Rosensweig basa la sua affermazione sul fatto che tra gli attuali utilizzatori di console soltanto il 20% possiede un Guitar Hero o un Rock Band e che, quindi, il restante 80% rappresenta un mercato potenziale da aggredire. Secondo il nostro buon Dan, la crisi economica ha colpito un po’ tutti i settori tra cui quello dei videogames e, conseguentemente, quello dei music games; in ogni caso, Guitar Hero ha fatto registrare un livello di vendite “invidiabile” che lo tranquillizza e lo rende estremamente fiducioso per il futuro.

Un buon dirigente, si sa, deve sempre spandere ottimismo intorno a sé ma chissà se stavolta è veramente convinto?

 

xboxone.png

sony.png